lunedì 30 agosto 2010

Recensione: LA BAMBOLA DI VETRO di Teresa Di Gaetano



“La bambola di vetro” narra dell’ avventuroso viaggio di un giovane ragazzo Reinhold che, a sua insaputa, viene risucchiato in una voragine di ricordi, sentimenti ed immagini evocative che spesso non gli appartengono direttamente. Qualcuno trama oscuro nell’ombra. Lo scopo di questo viaggio è portare a termine il suo compito, quello che gli è stato affidato da tempo… Ma il ragazzo, che nel suo fluttuare rincontra personaggi sconosciuti, misteriosi che si dividono tra bene e male, tutti intrappolati nel loro passato, non afferra illusione e realtà. Infatti  rischiando di perdersi nel tempo, a causa del suo grande nemico, ha perso i suoi poteri e il ricordo di se stesso e della sua essenza. Come la pedina di un abile giocatore, egli ripercorrerà e vivrà attraverso le sue visioni il passato di altre persone e aggiungerà un tassello al suo. Ligio al suo dovere di guerriero di Kronos , manterrà fede alla sua promessa e compierà la sua missione senza rimanerne coinvolto? E quale sarà l’esito di tale ardita scelta?
Questo intenso racconto fantasy della scrittrice e giornalista Teresa Di Gaetano non permette distrazioni. Si gioca molto con le parole dette e non dette. Una matassa aggrovigliata di eventi intrisa di emozione e sentimento  ed errori dell’animo umano. Ma anche la speranza che all’errore del passato ci sia rimedio, per poter vivere il presente e guardare con un occhio al futuro. Una favola complessa che lascia il lettore col fiato corto, a raccapezzarsi. Ma è anche la chiave, attraverso questo viaggio nelle emozioni umane, fatte di buoni e cattivi sentimenti che si alternano segnando le nostre scelte e dettando i nostri errori e  i nostri istanti di fugace di felicità, per comprendere l’animo umano.



L'intervista con l'autrice  qui

10 commenti:

  1. Spesso siamo ossessionati dall'idea di comportarci in modo impeccabile per non aver rimorsi in futuro.
    Ma siamo uomini: fragili,capricciosi,lunatici...e sbagliare fa parte di noi.Ma se ci fosse un rimedio penso che ci aiuterebbe ad alleviare quell'ansia,ma non a impedirci di sbagliare.
    Sembra una tematica interessante...

    RispondiElimina
  2. Sembra veramente un bel libro,molto complesso,ma profondo!
    Sicuramente insegna molto a chi lo legge!

    RispondiElimina
  3. sn curiosissima di leggerlo!^^ Pubblicizzo il giveaway e partecipo volentieri^^ la mia mail è: prattico@inwind.it
    a presto!^^

    RispondiElimina
  4. Da questa recensione capisco che è un libro introspettivo che rappresenta in modo efficace la contrapposizione tra bene e male, insomma la continua lotta della vita!
    Incuriosisce e stimola la voglia di leggerlo!!

    RispondiElimina
  5. Sono molto incuriosita, mi piacciono i misteri e le situazioni interrogative, è un modo anche per mettere alla prova le nostre capacità di collegamento e riflessione.

    kia9886[at]interfree.it

    RispondiElimina
  6. In genere non mi piacciono i fanatsy, ma sembra che questo libro vada oltre scavando nell'animo umano. Sembra molto interessante...(o sei tu brava a recensire?)^^

    principessa-rospetta@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. Non sono una grande fan del genere fantasy: anzi, direi che il genere non mi attira nemmeno un po' essendo cresciuta a "pane e classici". Però la recensione mi ha colpita moltissimo. Chissà che non debba ricredermi...
    little_fairy_hotaru@hotmail.it

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono Maria!
    Spero proprio di scoprire quale sarà l'esito della tanto ardita scelta!
    Condivido sul mio profilo di fb
    http://www.facebook.com/profile.php?id=100001414969592
    e la mia mail è
    tempestaemc@libero.it

    RispondiElimina
  9. Sembra proprio un libro che vorrei leggere! Spero di essere la fortunata! :)

    sun.fairy@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Partecipo molto volentieri anche io ^^
    Ecco la mia mail, pink_mikako@hotmail.com
    Mika

    RispondiElimina

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...