lunedì 14 febbraio 2011

DEDICATO A... JESSICA RAVERA e il suo nuovo libro BACIO DEL FUOCO. Giveaway abbinato!

IL BACIO DEL FUOCO
di 
Jessica Ravera
Titolo: Il bacio del fuoco
Autore: Jessica Ravera
Editore: Edizioni Astragalo

collana: oggi leggo – da 13 anni
Prezzo: 13,50 euro
isbn 978-88-97347-01-9

Trama

Una storia intensa, originale, capace di lasciarci incantati per le atmosfere e la sua trama.
India, un tempo lontano: un fachiro mangiafuoco all’apice del suo successo, un uomo misterioso e schivo; la piccola Sheela rapita da un mercante di schiavi, un destino che li unisce fino ad un epilogo sorprendente e inaspettato. Un romanzo che rivela il talento di una giovane autrice, nuova e intensa voce della narrativa italiana.

Recensione a cura di Samanta Catastini

Il fuoco strappa gli affetti più cari a Sheela e le deturpa parte del corpo, ma, per paradosso, le darà una nuova opportunità di vita. Nell’incantevole scenario indiano questa ragazzina si ritrova da sola al mondo e senza mezzi economici, quindi, facile preda di Fahad, il perfido mercante di schiavi.
Solo un uomo sarà capace di riscattarla veramente: il fachiro mangiafuoco più famoso dell’India, che pur acquistandola, non la tratterà mai come una serva.  Il rispetto e la riconoscenza offuscheranno inizialmente quello che il cuore di Sheela prova per Lakshin, ma quando lo scoprirà niente potrà più separarli, neppure la morte.
“Fui sul punto di piangere, ma ricacciai indietro le lacrime, non potevo permettermi di essere debole, non più”.
 La forza di una ragazza che diventa donna prima del tempo, la determinazione nel vincere la paura del fuoco e la dolcezza d’animo fanno di Sheela un personaggio indimenticabile.
Molti sono gli insegnamenti che i ragazzi potranno trarre da questo romanzo, così tanti da chiedersi se non sia ancora più utile leggerlo agli adulti. Colpisce la semplicità con cui è narrato, un diario adolescenziale scritto in età matura. 
Lo stile è pulito, scorrevole e assolutamente piacevole. Le usanze del luogo descritte con incredibile precisione come le pratiche del fachiro stesso o la preparazione culinaria dei piatti indiani. Non è facile staccarsi da queste pagine e la fine del racconto sopraggiunge troppo presto per il gusto che si prova nel leggerlo.  Non credo possibile la mancanza di quest’opera nelle librerie di chiunque, senza discriminazione di età o di gusti letterari.
Jessica Ravera saprà rapirvi, vi condurrà in una nazione ancora poco conosciuta e riuscirà anche a farvi piangere. Provare per credere!

L'intervista a cura di Samanta Catastini

Ciao Jessica , raccontaci cosa ti ha spinta a scrivere questo romanzo per ragazzi, dal momento che “Il Bacio del Fuco” non è il tuo primo libro, ma il primo dedicato ai ragazzi? 
 Ciao a te, Samanta! Come tu sai ho iniziato scrivendo principalmente romanzi per adulti, poi con il lavoro che svolgo (sono un’insegnante) ho provato un crescente interesse per questo settore specifico. Ma non pensavo subito alla possibilità di pubblicare! All’inizio utilizzavo short stories inventate da me per puro scopo didattico, per approfondire un determinato argomento o renderlo meno ostico! Il passo successivo è stato quello di creare piccoli racconti, sempre “ad uso interno” per aiutare i ragazzini in questioni un pochino più importanti:  quelle personali e appartenenti alla sfera affettivo- emozionale. Fino ad arrivare alla stesura di veri e propri romanzi! Ovviamente i primi tester di ciò che produco sono i miei studenti (quali miglior critici!) e fino ad ora devo ammettere che proprio loro sono i miei maggiori sostenitori e promotori! Ogni tanto qualche altro allievo della scuola si presenta alla porta della mia classe con un mio libro, domandando se è possibile avere una dedica… Beh, lo trovo stupendo!

In “Il Bacio del Fuoco” hai ambientato la narrazione in India e ho notato una perfetta conoscenza degli usi e costumi, cosa ti avvicina a questa cultura? 

 L’ India ha sempre esercitato su di me fin da bambina un fascino particolare,  da quando nella libreria di casa ho trovato dei vecchi libri di mia madre in cui quasi tutte le storie erano ambientate lì! Poi crescendo, da adolescente ho amato lo stile indiano sia negli abiti che compravo nei mercatini, sia nel trucco (usavo esclusivamente kajal indiano e terra colorata). Tutto ciò per quanto riguarda il mio lato sognatore verso questo paese! Per quello più concreto invece devo ringraziare i libri di Tiziano Terzani (lì ho letti e riletti praticamente tutti) che mi hanno dato una visione forse un po’ meno romantica, ma di certo più realistica dell’India. E comunque per la stesura del racconto ho dovuto fare davvero un grande lavoro di ricerca e approfondimenti.  La mia passione da sola non bastava a ricreare ambientazioni e personaggi e quindi ho passato tutta l’estate a documentarmi. Sono contenta che i lettori (tra cui anche tu!) l’abbiano capito e apprezzato.

Quanto c’è di te stessa in Sheela, la protagonista del romanzo?
L’idea del personaggio “Sheela” è nata davvero per caso: l’anno scorso ho assistito per la prima volta allo spettacolo di un fachiro mangiafuoco. Oltre a essere totalmente catturata dall’uomo, dalla sua eleganza e dalle sue movenze, ero rimasta incuriosita dalla sua aiutante, una ragazzetta magrolina, abbastanza insignificante, che se ne stava lì seminascosta dietro una tenda. Lui era il protagonista totale, ma la perfetta sintonia che avevano i due nel passarsi gli strumenti, il tempismo di lei in tutto ciò che poteva rendere perfetta l’esibizione, mi hanno fatto nascere il personaggio della bambina. Forse l’unica cosa che ci accomuna è il terrore totale per il fuoco!
Consiglieresti il tuo libro anche a chi non è più un ragazzo?
Il racconto era nato per i ragazzi, poi molti genitori che l’hanno acquistato gli hanno dato una sbirciatina, giusto alle prime pagine, poi anche alle altre, poi sono arrivati a metà, e poi… va beh… l’hanno finito! Mi hanno scritto e ne hanno acquistato altre copie, per sé e per altri loro coetanei (dai 30 in su). A questo punto… lo consiglio assolutamente!
Domanda di rito: progetti futuri? Sempre nell’ambito della letteratura da ragazzi?
Per ora sì! Ho scoperto che mi piace davvero molto scrivere per bambini e ragazzi, mi permette di tornare indietro nel tempo, di prendere per mano la Jessica bambina e farle ripescare e narrare le storie che si raccontava da sola nella sua stanza. Mi piace pensare che sia lei a parlare direttamente ai cuori dei giovani. (E’ per questo motivo che nel mio sito, nella sezione dei Bambini ho voluto mettere una mia foto non proprio “recente”!) E comunque, tornando sul piano reale, è imminente l’uscita di un mio racconto dark in versi per bambini, in stile Tim Burton, che farà paura ai genitori e ridere i bambini! Ma questa è un’altra storia…

Per partecipare al giveaway 
commentate e condividete!
Scadenza 1 marzo 2011

Vi invitiamo a diventari lettori fissi del blog e/o della pagina tuttosuilibri di Facebook. Grazie!


39 commenti:

  1. partecipo e condivido http://www.facebook.com/profile.php?id=1042671037
    stavolta è quella buona!

    RispondiElimina
  2. Partecipo e condividoooo
    http://www.facebook.com/profile.php?id=100001685391839

    RispondiElimina
  3. Lasciarsi rapire dalle parole e dall'atmosfera è vivere in prima persona la trama. Partecipo con immenso piacere all'iniziativa. Grazie

    RispondiElimina
  4. Splendida intervista!
    Il libro mi è piaciuto tantissimo e lo consiglio vivamente a tutti!! :)

    RispondiElimina
  5. Partecipo e condivido sul mio blog:
    http://ilmagicomondodeilibri.blogspot.com/2011/02/segnalazione-libresca-due-interessanti.html

    Complimenti per l'intervista!!!

    RispondiElimina
  6. ho appena lasciato un pensiero sull'amore e quale occasione migliore per non approfittarne...partecipo e ringrazio.

    RispondiElimina
  7. se la trama è così interessante chissà come sarà appassionante l'intero romanzo...lo voglio!!!!

    RispondiElimina
  8. partecipo volentieri condiviso qui
    http://www.facebook.com/profile.php?id=709471288
    incrocio le dita e ciao

    RispondiElimina
  9. L'india è una terra molto affascinante, mi piacerebbe scoprire il più possibile. Colgo questa occasione e partecipo chissà che sia la volta buona

    RispondiElimina
  10. Partecipo molto volentieri ma sono nuova, spero di aver fatto tutti i passaggi necessari!! :-)

    RispondiElimina
  11. mi piacciono molto le tue interviste, sono sempre molto originali! partecipo e condivido su facebook :) http://www.facebook.com/sharer.php?u=http%3A%2F%2Ftuttosuilibri.blogspot.com%2F2011%2F02%2Fdedicato-jessica-ravera-e-il-suo-nuovo.html%3Fspref%3Dfb&t=DEDICATO+A...+JESSICA+RAVERA+e+il+suo+nuovo+libro+...

    RispondiElimina
  12. Mattia Pellizzari15 febbraio 2011 13:37

    Io sono un alunno di Jessica, e mi chiamo Mattia. In classe Jessica è amata da tutti. E' molto brava non solo a scrivere ma anche a disegnare e a spiegare. Pochi mesi ha ha pubblicato un altro libro, intitolato "Amici tra due mondi", che a me è piaciuto moltissimo. Per questo non mi perderei nessun libro che abbia come autrice Jessica Ravera!

    RispondiElimina
  13. sono una vostra follower e l'india come regione e cultura mi ha sempre incuriosito quindi perchè non approfondire questa conoscenza? partecipo
    pros.albertina@gmail.com

    RispondiElimina
  14. ciao partecipo e metto il link sul blog http://concorsiblogcandyegiveaway.blogspot.com e incrocio le dita ciao

    RispondiElimina
  15. Ciao! Partecipo e condivido sul muio profilo FB http://www.facebook.com/profile.php?id=1602006263

    RispondiElimina
  16. libro molto intrigante^^ partecipo anch'io^^
    email: prattico@inwind.it
    incrocio le dita;) ciaooo=)

    RispondiElimina
  17. partecipo e condivido http://www.facebook.com/sae.pink

    Tifafd@libero.it

    RispondiElimina
  18. http://www.facebook.com/profile.php?id=100000211945307
    partecipo e condivido
    wollyz@tiscali.it

    RispondiElimina
  19. partecipo e condivido http://www.facebook.com/dolcemanu86

    RispondiElimina
  20. PARTECIPO MOLTO VOLENTIERI
    joy-goth@hotmail.it

    RispondiElimina
  21. partecipo e condivido su fb
    Carmen Melfi
    jasminem2004@hotmail.com

    RispondiElimina
  22. partecipo e condivido sulla mia pagina di fb :)
    leggendo la tua recensione sembra interessante :)
    http://www.facebook.com/iolanda.pompilio

    RispondiElimina
  23. Sono arrivata tardi o posso ancora tentare la fortuna e aggiudicarmi il romanzo? partecipo, grazie!
    m_amalia.g@libero.it

    RispondiElimina
  24. partecipo e condivido su facebook
    la mia e mail è corza91@hotmail.it

    RispondiElimina
  25. partecipo anch'io grazie!
    Fairy S.

    RispondiElimina
  26. Partecipo anche io e condivido sul mio blog:
    http://fantasticunderground.blogspot.com/2011/02/ancora-giveaway-come-resistere.html

    RispondiElimina
  27. adoro quessto genere di storie.. partecipo volenrieri e condivido sul mio profilo fb http://www.facebook.com/samantha.dalmasso/posts/135049996562337

    RispondiElimina
  28. Partecipo volentieri! Ho condiviso sul mio profilo facebook: http://www.facebook.com/profile.php?id=1105518558 e sono follower
    flyqueen@hotmail.it
    Giusy Taccetta

    RispondiElimina
  29. partecipo e ho condiviso su facebook

    Francesca Scirpoli

    http://www.facebook.com/home.php?#!/profile.php?id=523874806

    RispondiElimina
  30. partecipo volentieri e condivido
    su fb e sul blog!

    http://www.facebook.com/profile.php?id=100001767326223

    http://mammasuperabile.blogspot.com

    RispondiElimina
  31. scorrevole e allo stesso tempo coinvolgente, la storia ti affascina tanto da non lasciarti smettere di leggerla fino alla fine. Grazie per avermi portato in un India attuale e misteriosa, anche se a me sconosciuta.certo che partecipo!Lagufa

    RispondiElimina
  32. PS:un consiglio a tutti. regalatelo ai vostri amici. oltre che ad essere 1libro con personaggi che ti colpiscono o al cuore o allo stomaco, farete del bene!
    http:/www.facebook.com
    partecipo!

    RispondiElimina
  33. Bello farsi trasportare nelle atmosfere indiane! Partecipo! Metto il link nella sidebar del mio blog:
    http://mare-e-coriandoli.blogspot.com/
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
  34. condivido su facebook
    http://www.facebook.com/profile.php?id=1514508411
    Caterina Luci
    nick follower catymariposina
    email maison-@hotmail.it

    RispondiElimina
  35. Partecipo molto volentieri, per l'amicizia che mi lega a questa ragazza e per la fiducia che nutro in lei quando veste i panni della scrittrice.

    RispondiElimina
  36. Partecipo e ho condiviso su Facebook ( http://www.facebook.com/profile.php?id=100001409586909 )
    Baci!
    Federica ( ape-frizzola@hotmail.it )
    Sono proprio curiosa, spero di poter leggere questo libro e dare una buonissima opinione di questa giovane scrittrice :*

    RispondiElimina

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...