lunedì 5 settembre 2011

Recensione de LA SPADA DELLA VERITA' - VOL. 1 di TERRY GOODKIND

Passando in un negozio ho visto questo libro e subito mi ha colpito. La trama poi mi ha incuriosito tanto che non ho potuto fare a meno di comprarlo. Ora c’è perfino la serie televisiva, anche se leggere la storia è sempre un’altra cosa.

La spada della verità Vol. 1

di

Terry Goodkind

Titolo: La spada della verità – Volume 1

Autore: Terry Goodkind

Editore: Fanucci Editore

Pagine: 773

<< Quest’ opera sarà un evento come Il Signore degli Anelli negli anni Settanta. >>

<< Marion Zimmer Bradley >>

<< Richard lotta in difesa del libero arbitrio degli esseri umani contro il peso delle profezie, dei fanatismi e soprattutto di chi è talmente sottomesso al loro peso che agisce perché si avverino a tutti i costi. >>

<< Fantasy Magazine >>

Trama:

Tutto pare tranquillo nelle Terre d’Occidente, finché il padre di Richard Cypher non muore e il ragazzo incontra una giovane e affascinante donna, Kahlan, nella foresta. Lei è inseguita da un quadrato, quattro uomini armati e avvezzi al combattimento, e Richard decide di aiutarla. Il mondo da loro conosciuto però sta cambiando, poiché i confini magici iniziano a cedere e strane creature sono entrate nelle loro terre seminando morte. Kahlan deve assolutamente trovare il mago, in modo che possa nominare un Cercatore in grado di sconfiggere la minaccia che incombe sul loro mondo: lord Darken Rahl. I due però non si aspettano che il mago sia un grande amico di Richard e che nomini proprio quest’ultimo Cercatore. L’unico modo per sconfiggere Darken Rahl è recuperare l’ultima scatola dell’Orden, prezioso manufatto magico che può dare potere sulla vita degli altri o togliere la vita a chi le possiede tutte e tre. Hanno poco tempo e tanta strada da fare, così si mettono in cammino affrontando sempre nuove situazioni, pericoli e difficili decisioni. Un giovane Cercatore che non sa assolutamente nulla delle terre in cui sta andando e che ignora quasi tutto quello che riguarda la magia, una ragazza che nasconde un segreto e un vecchio mago formano la compagnia. Durante il loro cammino verso il confine, un amico di Richard si offrirà di accompagnarlo e ciò li aiuterà molto, poiché lui è particolarmente esperto di quelle terre. La loro traversata per giungere nelle Terre Centrali, la terra di Kahlan, non sarà affatto facile e non tutti vi giungeranno. Là Richard deve subito guadagnarsi la fiducia del popolo, poiché devonoriuscire a giungere alla terza scatola prima del loro nemico, Rahl. Riusciranno i nostri protagonisti a raggiungere il loro scopo e a battere il Male?


Recensione a cura di Nadia :

Questo è un libro che si legge davvero in pochi giorni. Non tanto per la mole, che non è esattamente tascabile, ma per come conquista il lettore. Ad ogni pagina si vuole continuare a leggere quella successiva per capire come si evolvono le situazioni. La nostra compagnia si imbatte in nuovi problemi e circostanze ed è interessante vedere come riesca a superarli.

Ad ogni passo la loro determinazione viene messa alla prova e sono anche costretti a misurarsi con scelte fra i loro amici e la missione che devono assolutamente compiere. Un'ulteriore difficoltà consiste nel potere di Rahl di manipolare gli altri. Il tempo però scorre rapido e Richard, diventato Cercatore deve assolutamente arrivare per primo alla Scatola dell’Orden o tutto sarà perduto.

Altri personaggi nel corso della storia li aiutano, ma non prima che il Cercatore si sia duramente guadagnato la loro fiducia. Insomma, una storia avventurosa in cui il coraggio è un elemento fondamentale. I personaggi comunque hanno le loro paure e ciò li rende più reali e “umani”. Sono ben descritti e man mano che si procede con la lettura si impara a conoscerli meglio, sebbene le caratteristiche principali rimangano tali. La storia è intrigante e appassionante e coinvolge sempre di più. Inoltre vi sono numerosi colpi di scena che mantengono alto l’interesse e la vivacità. E' scritto, a mio parere, in modo scorrevole con buone descrizioni. L’unica pecca è qualche piccolo errore di battitura, ma assolutamente niente di grave.

Lo consiglio a tutti, in particolare agli amanti di avventure e del fantasy.

Attenzione però questo è il volume num. 1, mentre la saga completa è formata da 11 volumi. Il libro è autoconclusivo, e quindi non sarete obbligati a continuare la lettura, ma se vi sarà piaciuto questo primo romanzo sarete spinti dalla curiosità a leggere anche gli altri.




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...