sabato 21 gennaio 2012

"Chills" -1° Puntata - "Ordinary man" di Pierluigi Curcio

Se amate le trame da brivido non perdete la serie "Chills" della Chichili Agency. Ho già postato un articolo che potete leggere CLIKKANDO QUI. Oggi vi parlerò della prima puntata che avuto il piacere di leggere in questi giorni.

Ordinary man 
di 
Pierluigi Curcio


Si tratta di un racconto acquistabile on line e adatta a essere letto nei momenti di attesa o in una breve pausa rilassante. Potete caricarlo sui vari supporti elettronici e portarlo facilmente con voi visto che si tratta di un e-book. Una lettura veloce, appena 30 pagine, intensa e coinvolgente.

Un accenno alla trama.
Una cascina medievale. Due coniugi affabili e un gruppo di amici in vacanza, ma non è tutto come appare. Dalle nebbie del passato l’orrore si abbatterà letale e inaspettato come una folgore.

Il mio parere. 
Ordinary man è un racconto ben strutturato che parte nel passato. Una tragedia, o meglio un fatto criminoso, in grado già da solo di far accellerare i battiti creando la suspense. Un uomo ordinario, appunto, capace di scellerati delitti. Ma questo non è solo che l'inizio. A distanza di anni, alcuni ragazzi ignari di ciò che accadde nel passato, si troveranno loro malgrado a percorrere la stessa strada dello spietato killer. Ed è da quel momento in poi che il lettore verrà attratto in una spirale di orrore e sgomento. Perdendo di vista la ragione, la lucidità e combattendo insieme ai giovani protagonisti nel tentativo di comprendere il confine tra reale e impossibile. Una scrittura, quella di Pierluigi Curcio, in grado di far cadere il lettore nella trappola intessuta dalla trama per poi non lasciarlo più libero di andarsene e chiudere le pagine virtuali del libro prima della fine... che a volte non è che l'inizio.

I seriali di Chills sono venduti al costo di € 0,99 nelle migliori librerie on line.

La mia recensione alla seconda puntata la potete leggere qui!


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...