mercoledì 1 maggio 2013

recensione: A PIEDI NUDI NELL'ERBA - SUSAN MELLORY

Titolo: a piedi nudi nell'erba
Autrice: Susan Mallery
Pagine: 376 pag.
Editore: Harlequin Mondadori

Trama: Una donna all'apparenza forte, nasconde spesso insicurezze e ferite che la rendono inquieta. E non sempre tornare a casa significa conquistare la pace, soprattutto se lo scenario che troviamo ad accoglierci è il più lontano possibile da quello che ci eravamo immaginati. Quando Michelle Sanderson arriva al Blackberry Island Inn per proseguire l'attività di Bed and Breakfast di sua madre, scopre che la casa è sotto ipoteca e ci vive anche la sua ex migliore amica, Carly Williams. Il suo primo istinto è cacciarla il più in fretta possibile, ma le circostanze costringono le due donne a collaborare nella gestione dell'albergo. Tra scontri, incontri e ammissioni di colpa, Michelle avrà modo di fare i conti con se stessa, imparando a sentirsi di nuovo a casa, liberandosi dai fantasmi del passato per camminare di nuovo a piedi nudi nell'erba.


Recensione a cura di Stefania Scarano:
Michelle e Carly erano migliori amiche fino a che le loro strade si divisero dieci anni fa. Ora la madre di Michelle, Brenda, è morta e lei torna a casa, nella locanda di sua proprietà per ritrovarvi Carly che ha lavorato lì tutto il tempo.
Già il primo impatto tra le due non è piacevole, la convivenza diventa poi via via più pesante ma, per non perdere tutto, entrambe hanno bisogno l'una dell'altra.
A quanto pare Brenda ha sperperato e investito malamente per cui la locanda è in seri guai finanziari, serviranno sacrifici su tutti i fronti per salvarla ma, rappresenta tutto sia per Michelle che per Carly che metteranno da parte l'ascia di guerra.
Entrambe sono single e sebbene Carly abbia una figlia vivono in solitudine da tempo, Michelle è stata ferita in guerra e lo è non solo nel fisico ma anche nell'animo.
Due veterani riusciranno a suscitare in loro sentimenti ormai sepolti da tempo, troveranno le due l'amore?
Carly e Michelle riusciranno a ritrovarsi ed essere ancora amiche?
Di chi si possono fidare in realtà? Le sorprese sono tante, sia nel bene che nel male.
Un romanzo ricco di sentimenti, ce n'è per tutti i gusti, di sicuro una lettura piacevole che affronta molti temi.
Non vi dico altro della storia per lasciarvi scoprire prima il passato e poi il futuro delle protagoniste.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...