giovedì 11 luglio 2013

Nuova anteprima di Luglio 2013!


Care lettrici e cari lettori è con piacere che vi segnalo due romanzi che sono sicura vi appassioneranno.

Il primo che vi segnalo è di Cassandra Clare.

  Shadowhunters - le origini. La Principessa
di
Cassandra Clare



Titolo: Shadowhunters - le origini. La Principessa
Autore: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Pagine: 564 
Prezzo: € 17,00

Dalla saga bestseller internazionale di cui è in arrivo un film attesissimo dalle atmosfere dark e ammalianti, Il terzo volume che narra le origini degli Shadowhunters. Una nuova avventura in una dimensione infernale.
 
Tessa Gray dovrebbe essere felice, come tutte le spose. Eppure, mentre si prepara per il suo matrimonio, una rete di ombre grava sugli Shadowhunters dell’Istituto di Londra. C’è un nuovo demone, legato tramite sangue e segreti a Mortmain, l’uomo che vuole utilizzare il suo esercito di automi spietati, gli Infernal Devices, per distruggere gli Shadowhunters. Abbandonati da coloro che dovrebbero essere i loro alleati e con i loro nemici sempre più vicini, gli Shadowhunters si trovano in una trappola mortale... Come può una sola ragazza, persino una che può comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito?
Un nuovo, avvincente episodio della saga che ha già appassionato moltissimi lettori.

***
L'altro romanzo è uscito a maggio ed è di un'autrice italiana.


 Il Prezzo della Bellezza
di
Rosa Teruzzi 

Titolo: Il prezzo della bellezza
Autore: Rosa Teruzzi
Editore: Rusconi
Pagine: 160
Prezzo: € 9,90

Una bomba esplode sotto una Porsche posteggiata davanti a un palazzo signorile di Milano. È una fredda notte di febbraio e questo è solo il primo di una serie di attentati compiuti dalle sedicenti Brigate Antisilicone contro i chirurghi estetici delle star. Ma chi si nasconde dietro questa sigla? Davvero un gruppo di “rifatte” pentite o, all’origine, c’è qualcosa di diverso: una passione ferita, un antico astio, una vendetta?

Sul caso indagano Irene, giovane cronista di “nera” in uno scalcinato giornale del pomeriggio, e Angelo, il suo inseparabile fotografo, specializzato in proverbi milanesi.

Sullo sfondo ruota il mondo variopinto del quotidiano in cui Irene lavora (a partire dal Dog, il misogino capocronista, per finire con Luca, imprendibile e affascinante vice-direttore) e quello del palazzo in cui abita, uno stabile sul Naviglio Grande dove vivono anche Viola – la sua amica del cuore – e una sorprendente figura di guru, Rosa Maria.

E poi c’è Beppe, il commissario di polizia, con cui Irene ha intrecciato una tormentata storia segreta.

E soprattutto c’è il dono, il talento di sentire le emozioni violente del prossimo anche solo sfiorandolo, una specie di empatia al quadrato che mette Irene in contatto con molti segreti.



Sveva Casati Modignani, madrina letteraria dell’autrice, ha paragonato la sua protagonista al commissario Montalbano. “Magari! – si schermisce Teruzzi – In realtà Irene ha la metà dei suoi anni. È goffa in amore quanto lui è irresistibile e purtroppo vive a Milano, non in Sicilia. Ma entrambi provano una specie di ‘nostalgia della giustizia’. Una giustizia più alta, che non coincide necessariamente con quella dei tribunali.”
“Una città magica e dolente che ricorda le atmosfere di Scerbanenco, molto lontana dagli sbarluccichii della tivù.” TGCOM24

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...