lunedì 14 ottobre 2013

Luigi Zoia - CADERE SETTE VOLTE... RIALZARSI OTTO

Cadere... rialzarsi... non lasciarsi abbattere dagli eventi...
L'esordio letterario di Luigi Zoia è un'opera biografica, una storia realmente accaduta che può essere la storia di molti di noi.
Dal 31 ottobre in libreria
di Luigi Zoia
Cadere sette volte... rialzarsi otto
L’autobiografia di un imprenditore, dal fallimento al successo. In un momento in cui la crisi mondiale ha imposto il fallimento come un’esperienza comune e diffusa, Luigi Zoia parte dalla propria esperienza personale per delineare un percorso utile a leader, imprenditori, manager e a chiunque si trovi in condizioni di difficoltà, per superare le avversità partendo dalla ricostruzione della consapevolezza di sé.


Titolo: Cadere sette volte... rialzarsi otto
Autore: Luigi Zoia
Editore: Armenia editore



«Era il 1990: avevo 42 anni ed ero praticamente fallito, con l’acqua alla gola.
I soldi erano finiti e i debiti crescevano ogni giorno. Mi sentivo soffocare e nello stesso tempo mi mancava il pavimento.
Era come precipitare in un buco senza fondo. Il fallimento. La sconfitta. [...]
C’era un solo modo per uscire dal gorgo in cui io stesso mi ero infilato.
Un modo molto semplice e al tempo stesso estremamente difficile da realizzare...»

Nelle pagine dell’opera, Zoia ripercorre la propria esperienza di vita come imprenditore e come sportivo (è stato infatti un karateka di livello mondiale). Lontano da qualsivoglia tono autocelebrativo, il libro è un’onesta confessione degli insuccessi, anche drammatici, che hanno caratterizzato la vita professionale dell’autore.
Proprio dagli errori che l’hanno portato sull’orlo del fallimento, Luigi Zoia ha tuttavia trovato ogni volta la forza di ripartir e – come suggerisce il titolo del libro, tratto da un proverbio giapponese – trovando dentro se stesso la chiave per il proprio successo.
La storia personale dell’autore narrata nel libro diventa quindi la traccia di un percorso utile a chi si trova in condizioni di difficoltà, affinché possa superarle ricostruendo prima di tutto la consapevolezza di sé. In particolare il libro offre spunti di grande valore per leader aziendali, imprenditori e manager che si trovano oggi a fronteggiare le avversità della crisi e i cambiamenti profondi che essa ha prodotto.
«Non importa quanto tu sia potente o quali successi tu possa aver raggiunto – afferma l’autore Luigi Zoiadietro l’angolo c’è sempre la possibilità di una crisi, di una caduta. Che tu sia un magnate o un diseredato del ghetto, sei comunque l’artefice del tuo destino, sei tu l’unica persona che può dare un’impronta decisiva alla tua vita, che può cambiarla, migliorarla. Per fare questo, devi avere un’estrema consapevolezza della tua missione e dei tuoi obiettivi; devi voler scegliere la crescita anziché rifugiarti nella mediocrità che ti offrono le sicurezze; devi voler cambiare te stesso per riuscire a cambiare il mondo attorno a te, creando le condizioni del tuo successo».



*****

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...