sabato 23 novembre 2013

Maria Acciaro - L'ultimo giro di valzer

Uscita in ebook nella nuova collana Indies g&a di Grandi e Associati (in vendita esclusiva su Amazon), vi segnaliamo un'opera che tratta l'argomento attuale e scottante della violenza femminile.
 
La storia di cinque donne con in comune un destino beffardo e doloroso
 
di Maria Acciaro
L'ultimo giro di valzer
 
 
 
 
Titolo: L'ultimo giro di valzer
Autore: Maria Acciaro
Editore: Grandi e Associati
Pagine: 126  - ebook
 
Paura, vergogna, ansia, rassegnazione, imbarazzo, disgusto, disperazione, furia, impotenza, rancore, solitudine. Sono questi alcuni dei sentimenti che provano Giovanna, Franca, Alessia, Roberta e Matilde. Cinque donne completamente diverse tra loro ma accomunate da un solo destino, un destino fatto di maltrattamenti e abusi per mano dei loro uomini, padri o mariti che siano. Questa è la sostanza della loro vita. Il resto è puro contorno. Tutte loro, la sera, quando vanno a letto, chi col pigiama di seta, chi di flanella, tutte si ritrovano col corpo dolorante e l'animo avvilito. Umiliate. Tutte. Consapevoli che nessuno, neppure la legge, può veramente sottrarle a quell'inferno, le cinque donne decidono di stringere un patto, di siglare un CONTRATTO, per trasformarsi da vittime ad artefici del loro stesso destino. Sullo sfondo di una Milano grigia e indifferente, Maria Acciaro mette in scena una vicenda di sopraffazione e violenze, raccontando il difficile e doloroso percorso di cinque donne verso la libertà e il riscatto. Cinque donne vittime di una violenza di matrice patriarcale, con qualcosa di arcaico e fisico e, perciò, anche più brutale, subita per troppo tempo con rassegnazione o fatalismo. Cinque eroine dei nostri giorni troppo vere per non condividerne la sofferenza e lo spirito di vendetta. L'ultimo giro di valzer, nella sua crudezza, tocca un tema di scottante attualità senza volerlo drammatizzare né spettacolarizzare. 
 
 
*****

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...