lunedì 29 luglio 2013

Recensione: DOPO LA PIOGGIA di CHARLES MARTIN - Corbaccio Editore

Dopo la pioggia



TITOLO: Dopo la pioggia
AUTORE: Charles Martin
PAGINE: 414
EDITORE: Corbaccio

TRAMA: Tyler Steele, Texas ranger di terza generazione, è uno degli ultimi esemplari di una razza in via di estinzione, un cowboy moderno che vive in un mondo alieno dal suo senso della giustizia e dal suo istinto a proteggere a ogni costo gli indifesi. Un uomo tutto d’un pezzo, completamente assorbito dal suo lavoro, al punto da non aver capito quanto la moglie Andie avesse bisogno di lui, non solo del suo amore, ma anche della sua presenza. E adesso che lei se n’è andata, forse perduta per sempre, tocca a lui crescere il figlio Brodie, consolarlo per l’assenza della madre, cercare di mandare avanti il ranch per il quale si è indebitato e rimettere insieme i cocci della sua vita. L’incontro con Samantha e la piccola Hope, una madre e una figlia in fuga da una situazione che sembra senza vie d’uscita, cambia ancora una volta le carte in tavola. Sono in pericolo, disperate, sole, sono due sconosciute, ma hanno bisogno di aiuto e Ty le proteggerà: è la cosa che sa fare meglio. E a mano a mano che si conoscono, Tyler capisce che per diventare l’uomo di cui Samantha e Hope hanno bisogno deve imparare a riconoscere e a confrontarsi con le proprie debolezze…

Recensione a cura di Kristina G. Vasileva

Ci sono pochi scrittori che, tramite i loro libri, hanno saputo parlare dell'amore in modo convincente e sincero, a volte molto meglio di come avrebbe potuto fare una donna. Ho letto tante storie romantiche che alla fine si sono dimostrate vuote e che mi hanno lasciata insoddisfatta e delusa. Ci sono però tre scrittori che sono riusciti a commuovermi e conquistarmi per la loro originalità e delicatezza. Il primo di questi è Guillaume Musso con le sue storie d'amore quasi irreali ma dolcissime e nello stesso tempo drammatiche. Poi è arrivato Nicholas Sparks e vi confesso che ho iniziato a comprare compulsivamente i suoi libri dopo aver visto tutti i film tratti dai suoi romanzi. Infine, non ricordo come, ma mi sono trovata tra le mani un libro bellissimo "Domeniche da Tiffany" di James Patterson. Ho letto in pochi giorni tutti i suoi romanzi sentimentali ed è inutile dirvi che gli ho amati tutti. 

Trovare un altro scrittore capace di farmi provare tutte queste emozioni è stata una vera sorpresa soprattutto dato che non avevo in programma di leggere questo libro, ma ieri mi sono ritrovata ad osservarlo e a rileggere due/tre volte la trama e alla fine mi sono decisa.  

"Dopo la pioggia" di Charles Martin è un libro straordinario. Non è la solita storia d'amore, ma è qualcosa di completamente diverso. Un romanzo originale, drammatico e toccante nei punti giusti, romantico ma non sdolcinato che affronta argomenti difficili come l'abuso sui minori, la droga e il tradimento, strettamente intrecciati con la speranza e il rimpianto. Ma non è finita qui: a fare da sottofondo a questi problemi sentimentali e personali preparatevi a tante sparatorie, proiettili volanti, criminali e texas ranger. 
"La pistola non ti dà sempre ragione. Hai ragione o torto a prescindere da quest. In realtà, se hai torto, ti metterà solo nei guai. Ma se hai ragione...ti aiuta a pareggiare le sorti. Sai come si dice, Dio ha creato gli uomini, ma Sam Colt li ha resi uguali."
La cosa che forse rende questa storia così incredibile è il modo reale con cui vengono descritti i pensieri e le emozioni e gli stessi personaggi che sembrano uscire dal libro. Sono personaggi tridimensionali con un proprio carattere, propri sentimenti e abitudini. Non sono degli eroi tanto che li vedrete spesso fare la scelta sbagliata, mentire e pentirsi. Credo che sia questa la ragione, il loro modo di essere così vivi e umani, che mi ha permesso di affezionarmi così tanto a loro.
"Pensai alle due donne della mia vita. Sì, amavo ancora mia moglie. Anche dopo tutto quello che mi aveva fatto. E sì, mi ero innamorato di Sam. Perdutamente. Questo mi metteva nei pasticci. Mi divideva in due. Ammetterlo non rese le cose più semplici. Mi limitai a portare il problema alla luce della luna."
La storia è narrata da due punti di vista: quello di Tyler, un texas ranger pluridecorato che già dalle prime pagine riuscirà a conquistarvi con la sua dolcezza e il coraggio, e le lettere della piccola Hope che completano il tutto con ingenuità e schiettezza anche se alcune sue riflessione non sembrano tipiche di una bambina. Ecco, questo è forse l'unico difetto del libro. Un libro che parla dell'amore sia quello perduto che si vuole riavere sia quello che nasce all'improvviso sconvolgendo la vita delle persone che, durante la storia, vedrete crescere e maturare e trovare finalmente la loro strada. È una storia che vi terrà con il fiato sospeso fino all'ultima pagina.
"Un tempo tenero e caldo, il suo amore era stato un'offerta condivisa, una scoperta, una conquista. Ma non adesso. Ormai l'avevo perduta." 

giovedì 25 luglio 2013

Anteprima : La Rivelazione dell'antica Carta di Karen Marie Moning



Ambientato nella bellissima e magica Irlanda il nuovo romanzo di Karen Marie Moning in libreria dal 1 agosto.

#1 Bestseller sci-fi & fantasy su Amazon
#1 Most Wished for Teen Books su Amazon

LA RIVELAZIONE DELL’ANTICA CARTA
Di Karen Marie Moning
- L’ultimo appassionante episodio della serie Fever -


Titolo: La Rivelazione dell’antica Carta
Autrice:  Karen Marie Moning
Editore: Leggereditore
Pagine: 688
Prezzo: 14,00 euro

MacKayla Lane era solo una bambina quando lei e sua sorella Alina furono date in adozione e bandite dall’Irlanda per sempre. Vent’anni dopo, Alina è morta e Mac è tornata nel luogo da cui era stata esiliata per dare la caccia all’assassino di sua sorella. Ma dopo aver scoperto di appartenere a una stirpe magica e maledetta, Mac verrà coinvolta nel millenario conflitto tra umani e immortali, in un turbine di eventi in cui nulla sembra esserle risparmiato. Quando la magia nera getta la sua ombra oscura sui destini di chi le sta vicino e una donna misteriosa infesta i suoi sogni, Mac si accorge di non potersi fidare più di nessuno.

Non è certa neppure di sé stessa, né del destino che legge nei disegni neri e cremisi di un’antica carta dei tarocchi. Mac sa solo che la paura uccide, ma non sa ancora quanto può fare l’amore, e dovrà prepararsi ad affrontare l’ultima verità sul suo esilio e sul suo passato.
“Karen Moning ha condotto la sua eroina, e i suoi lettori, in un viaggio davvero indimenticabile, ricco di tumultuose emozioni.” Romantic Times Book Reviews


“La rivelazione dell’antica carta offre una straordinaria conclusione a una serie favolosa.” Night Owl Paranormal


“Karen Moning restituisce nuova vita al folklore celtico in un’originalissima e appassionante serie dark fantasy.” Booklist

Anteprima : L'angelo Caduto di Susan Ee


Edito da Fanucci, approda oggi nelle librerie italiane il primo libro di una trilogia scritta da Susan Ee, avvocatessa americana dedita ormai totalmente alla scrittura. L’angelo caduto è il suo romanzo d’esordio che ha ricevuto numerosissimi consensi nei paesi in cui è già stato pubblicato. Un romance paranormal che non mancherà di stupirvi e lasciarvi con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.



L’Angelo Caduto
 di  Susan Ee


Titolo: L' Angelo Caduto
Autrice: Susan Ee
Editore: Fanucci
Pagine: 320

Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L’unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l’una sull’altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo.

domenica 21 luglio 2013

Recensione: DAL PRIMO ISTANTE di MHAIRI McFARLANE - Fabbri Editore


TITOLO: Dal primo istante
AUTRICE: Mhairi McFarlane
PAGINE: 459
EDITORE: Fabbri

TRAMA: Rachel e Ben. Ben e Rachel. Sono sempre stati loro due, e fuori il resto del mondo. Complici, amici e forse qualcosa di più. Fino a quando tutto è crollato. Sono trascorsi dieci anni dal loro ultimo incontro, ma quando in un giorno di pioggia vanno a sbattere l'uno contro l'altra, i ricordi dell'università affiorano a poco a poco: quel bacio per scommessa, quel litigio - forse per gelosia -, quell'abbraccio impacciato, a suggellare la confessione di un sentimento che non è solo amicizia. Il tempo sembrerebbe non essere trascorso, a parte un piccolo particolare: Ben è sposato. Ma il vero amore lo riconosci dal primo istante, e se non sei abbastanza coraggioso da lasciarti andare, potresti essere abbastanza fortunato da avere una seconda possibilità...
Una grande storia d'amore, spassosa e commovente allo stesso tempo, ricca di dialoghi brillanti e di riferimenti alla cultura pop, con un finale che vi strapperà una lacrima e un sorriso insieme.


Recensione a cura di Kristina G. Vasileva

Il libro di Mhairi McFarlane è riuscito a conquistarmi in pochi istanti. Credo di essermi fermata ad osservarlo attratta dalla bellissima copertina che mi ha lasciata senza fiato e dopo aver letto la trama ho subito capito che avrei dovuto leggerlo per forza.

Forse, a causa delle molte aspettative che nutrivo verso questo libro, non sono riuscita ad apprezzarlo pienamente. Dopo aver letto l'ultima pagina non riuscivo a trovare le parole per descrivere la storia. Era come se non ricordassi niente del libro e che tutto quello che avevo letto non mi avesse coinvolta più di tanto. Così, ho deciso di dormirci su. Alcuni libri, infatti, richiedono più tempo per essere rielaborati e apprezzati.
Oggi a mente fredda e riposata ho ripensato al libro e sfortunatamente, nonostante la storia originale, vi confesso che non vedevo l'ora di finirlo. Leggendo non ho provato niente a parte una leggera irritazione. Sono rimasta delusa sia dalla storia che dai personaggi, ma ricordate che recensire un libro è personale, quello che piace a me potrebbe non piacere a voi e viceversa. Non sto dicendo che il libro non vale la pena di essere letto. Mi aspettavo solo qualcosa di più drammatico e toccante e, invece, le emozioni descritte mi sono sembrate sbiadite. Ho trovato le scene del passato carine e sono forse la parte che maggiormente preferisco.

Cosa dire dei personaggi? Nonostante la mia capacità di affezionarmici, questa volta non è successo. Mi aspettavo una Rachel più forte e decisa e invece l'ho trovata troppo debole e insicura che a ogni difficoltà e ostacolo decide di ubriacarsi per non soffrire. Ma le domande principali sono: come si fa a stare tredici anni con una persona solo per inerzia? Come si fa a rimanere con questa persona quando sei certo di essere innamorata di un altro soltanto perché non sai cos'altro fare?
"Non tutti siamo così fortunati da trovare l'anima gemella, diceva Ben. Ora ci siamo scambiati di posto."
Credo che la scrittrice si sia concentrata di più nel descrivere soltanto gli aspetti negativi dei personaggi rendendoli quasi tutti arroganti e odiosi con personalità amplificate e irreali tanto che non sono riuscita ad apprezzare nemmeno Ben.

La storia sembra migliorare verso la fine anche se ho trovato la conclusione davvero molto affrettata, quasi banale, che mi ha lasciata con un senso di incompletezza e confusione.
"E' patetico, ma l'ho saputo fin dal primo istante che ci siamo conosciuti. E' stato...non proprio amore a prima vista, ma...familiarità. Come: oh, ciao, sei tu. Sarai tu.  Game over."

sabato 20 luglio 2013

Recensione: TENTAZIONE E ORGOGLIO di Simona Liubicich - Harlequin Mondadori



Tentazione e orgoglio

di

Simona Liubicich

 

Titolo: Tentazione e orgoglio
Autore: Simona Liubicich
Editore: Harlequin Mondadori    
Prezzo: € 6.90

Sinossi

Chi è veramente lady Lucinda Orrefors? In apparenza una giovane gentildonna inglese dai modi impeccabili. In realtà una delle spie più letali e spietate al servizio della Corona inglese. La sua fama è leggendaria, tanto da meritarle il soprannome di "dama oscura", e il suo passato è avvolto nel mistero. Mentre si trova a Parigi per carpire informazioni sul rientro di Napoleone in Francia, incontra un giovane ufficiale italiano, Guglielmo Cannizzaro, barone di Monterotondo. E per la prima volta dopo molti anni il desiderio l'attraversa come un fulmine in una notte di tempesta. Quell'uomo ha una voce suadente e modi eccitanti e Lucinda commette un errore che le sarà fatale: lo lascia in vita. E quando si ritrova, non molto tempo dopo, di nuovo faccia a faccia con lui, prigioniera nelle sue mani, non potrà che arrendersi al suo volere e al piacere dei sensi. Ma non c'è posto per l'amore nel cuore di una spia e mentre i venti di guerra soffiano potenti sull'Europa, Lucinda e Guglielmo sono destinati a separarsi, e a ritrovarsi, in una perversa danza senza fine...




Recensione a cura di Irene Pecikar 
Esce in questi giorni in edicola il nuovo imperdibile romanzo di Simona Liubicich. Dopo l’esordio nel romance storico erotico con Seduzione e vendetta, bestseller Harlequin Mondadori nel 2012, che molte lettrici hanno amato, arriva Tentazione e orgoglio. Nonostante sia uno spinoff, infatti il protagonista maschile, Guglielmo Canizzaro, è uno dei personaggi già incontrati in Seduzione e vendetta accanto al cugino, Simone Aldobrandini Colonna, il romanzo può essere tranquillamente considerato autoconclusivo.

Lucinda Orrefors, la dama oscura, è una donna molto emancipata, addestrata a uccidere a sangue freddo e pronta a passare nel letto di qualsiasi uomo, se necessario per portare a termine la sua missione… Lucinda, come già annuncia la breve sinossi, commette un errore che le sarà fatale: lascia in vita Guglielmo.
Dopo l’incontro-scontro di Lucinda e Guglielmo, sullo sfondo di intrighi, complotti e battaglie si snoda parallelamente la vicenda dell’una e dell’altro. Entrambi hanno una missione da compiere e sono disposti a eliminare ogni nemico che si metta sul loro cammino. Può bastare un solo incontro per cambiare radicalmente la loro esistenza, può l’imprudenza dell’uno e la clemenza dell’altra mettere a soqquadro tutto il loro mondo?
In questo romanzo la Liubicich ha saputo, come già aveva dato prova in precedenza, di riuscire a raccontare storie molto coinvolgenti, ricche di avventura e piene di passione.
I personaggi sono tutti ben caratterizzati, piacevoli, perfino palpabili e la protagonista femminile è davvero sui generis, originale e indipendente, seppur inserita perfettamente nel contesto storico e nel ruolo che ricopre. La trama è movimentata, con un susseguirsi di personaggi che ruotano attorno ai protagonisti, e vi risulterà davvero difficile staccarvi dalla lettura prima della fine.

Vi confesso che già in Seduzione e vendetta avevo una spiccata simpatia per Guglielmo, dopo aver letto Tentazione e orgoglio me ne sono irrimediabilmente innamorata.
A quanto pare, scoprirete leggendo, non sono la sola a essere rimasta vittima del temperamento del barone, del suo fascino e dalla sua bellezza sensuale, di come agisce e pensa. E Lucinda potrebbe non essere l’unica ad aver messo gli occhi su di lui. D’altra parte anche la dama oscura è un bel bocconcino, oltre a essere una lady astuta e di classe, con un passato ricco di conquiste… E c’è qualcuno che non è affatto disposto a lasciarsela sfuggire, anzi è pronto a tutto per di impedire che ciò avvenga, soprattutto se a sottrarla dal suo letto potrebbe essere un nemico che non dovrebbe nemmeno essere ancora in vita…
Una piccola chicca: si intravvedono già i protagonisti del terzo romanzo della serie (ve li lascio scoprire) e già da subito promettono una storia appassionata e romantica e… piena di avventura…

Vi ricordo che questo è un romanzo erotico e che le scene calde sono a rischio scottatura! Consiglio di divorare il libro sotto l’ombrellone, o perché no?, su un’amaca all’ombra di una palma con una buona bibita ghiacciata, se ne avete l’occasione… O dove desideriate ;) 
Buona lettura!

Per acquistarlo online e leggere un estratto: http://www.eharmony.it/Romanzi/Passion/Passion-luglio-2013/TENTAZIONE-E-ORGOGLIO

venerdì 19 luglio 2013

Sono solo... dettagli

Dal dinamico e creativo duo formato da Ashley Edward Miller e Zack Stentz oggi vi voglio presentare un'anteprima speciale.
 La storia di un ragazzino particolare, forse un po' simile al protagonista del libro di Mark Haddon, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte di diversi anni fa, che sicuramente vi appassionerà e vi farà sorridere.

QUESTIONE DI DETTAGLI
 di 
Ashley Edward Miller e Zack Stentz



Titolo: Questione di dettagli
Autore:  Ashley Edward Miller e Jack Stentz
Editore: Corbaccio
Dal 29 agosto in libreria 

Se gli altri ti sembrano incomprensibili
Se il mondo ti sembra ostile
Segui la tua strada e guarda con i tuoi occhi
Colin Fischer ha quattordici anni e pesa cinquantacinque chili. Nella sua vita ci sono alcuni punti fermi: i genitori, il fratello minore, un blocco su cui appunta le sue riflessioni, un tappeto elastico su cui salta per sfogarsi quando gli sembra che niente vada per il verso giusto. Cioè quasi sempre. Perché Colin è diverso dagli altri, la sua percezione della realtà è più intensa. La sua sensibilità maggiore. Infatti i rumori forti gli provocano crisi di panico e non ama essere toccato. Ma è intelligente, curioso ed è un fine osservatore. Sherlock Holmes lo avrebbe voluto al suo fianco perché nessuno è attento ai dettagli quanto lui. E così, quando viene ritrovata una pistola nel bar della scuola, Colin è l’unico deciso a capire cosa è successo veramente. Starà a lui dimostrare che la pistole non è di Wayne Connelly, il bullo della scuola e tormento quotidiano di Colin. Wayne non si capacita del perché Colin abbia deciso di aiutarlo, ma tant’è: al mondo non siamo tutti uguali e capire cosa pensano gli altri resta il mistero più incredibile per tutti…
Questione di dettagli è una storia di ragazzi e di amicizia, con un protagonista irresistibilmente simpatico che comunica con un linguaggio tutto suo e che fatica a adeguarsi al resto del mondo. La storia di un ragazzo adolescente in cui tutti, in un modo o nell’altro, ritroveremo tracce di noi stessi.
 
«Il protagonista è un ragazzo diverso dalla maggior parte dei suoi coetanei,
ma proprio questo ne fa un personaggio di cui vi innamorerete.» Los Angeles Times
 «Un romanzo delicato e pieno di senso dell’umorismo.» Kirkus Reviews
«Rimarrete irresistibilmente attratti dall’indagine compiuta da Colin e intrigati dalla sua visione del mondo.» Publishers Weekly
«Il ritratto di Colin, un ragazzo diversamente connesso alla realtà, è autentico e genuino. Un libro avvincente e divertente.» Horn Book Reviews
«Un protagonista con cui si entra subito in sintonia.» Booklist

martedì 16 luglio 2013

Novità per i più romantici...


Per le nostre lettrici più romantiche e,  perché no,  anche per i nostri lettori,  eccovi due nuovi romanzi editi da Emma Books che vi faranno sognare ad occhi aperti...

Three doors, La vita secondo Sam Bolton 
di 
Monica Lombardi




Titolo: Three doors, La vita secondo Sam Bolton
Autore:  Monica Lombardi
Editore: Emma Books

Sam Bolton ha tutto nella vita. È affascinante, ha successo, possiede una villa a Hollywood ed è circondato da una compagnia di amici eccentrici, attori come lui. A ben pensarci, però, a Sam qualcosa manca. Ed è l’amore, quello vero, profondo, che sconvolge e non lascia via di scampo.

Poi un giorno, durante una passeggiata sulla spiaggia di Venice, Luna, la sua Labrador, viene travolta da un piccolo Yorkshire attaccabrighe. E Luna non sarà la sola a essere… travolta. Sam dovrà infatti scendere a patti con i sentimenti che da subito scatena in lui la padrona del piccolo Wilde. Con quei suoi occhi grandi e i lunghi capelli dello stesso colore, Kerry, così lontana dal suo mondo patinato, potrebbe conquistargli il cuore e cambiargli per sempre la vita.

 
*****

Il secondo libro invece è di Emma Dolcevita

La linea del cuore 
di
 Emma Dolcevita
 



Titolo: La linea del cuore
Autore:  Emma Dolcevita
Editore: Emma Books

Metropolitana milanese, ora di punta, una mattina piovosa come tante. Martina sta per scendere al capolinea, quando si accorge di avere lasciato l’ombrello sul sedile.

Ancora non sa che quel piccolo evento privo di importanza farà prendere alla sua vita una svolta inaspettata. Ancora non sa che, voltandosi all’improvviso, andrà a sbattere contro l’uomo dietro di lei, lo manderà al tappeto, gli romperà il naso e rimarrà agganciata al suo giubbotto finché il treno non andrà in deposito. Ancora non sa che, in una mattina piovosa come tante, sta per avere inizio la storia più romantica della sua vita sullo sfondo meno romantico del mondo: la metropolitana di Milano.

lunedì 15 luglio 2013

Concorso "Tutto sui libri in 250mila caratteri"

     Concorso "Tutto sui libri in 250mila caratteri"

Drawn by: Michał Rzeszutek OpenClipart.org

Oggi lunedì 15 luglio parte il concorso inaugurale di TuttoSuiLibri Associazione Culturale.

Si può partecipare con racconti dei seguenti gereri: Narrativa (scrittura intima, epistolare, diario), Giallo (thriller, classico, storico, noir, poliziesco, spy), Romance (storico, erotico, contemporaneo, romantic suspence), Horror (di ogni sfumatura) e Fiaba (fantasy, avventura per ragazzi 13 - 17 anni). 
Ogni racconto dovrà essere di massimo 10.000 battute, ovvero 5 cartelle (2.000 battute, spazi compresi, per cartella). 
All’interno del racconto deve essere presente un documento scritto (libro, dossier, diario, rivista, almanacchi) con un ruolo più o meno rilevante. Inoltre all’interno del racconto devono apparire le parole “tutto sui libri” consecutive, ma possono essere intervallate dalla punteggiatura. 
La partecipazione al concorso è completamente gratuita.  Per ulteriori informazioni e per partecipare vai alla pagina del concorso su tuttosuilibri.net.

venerdì 12 luglio 2013

APERITIVO LETTERARIO: STASERA L'ASSOCIAZIONE SI PRESENTA!


Sono molto contenta di scrivere questo post. Tutto è iniziato per caso, nell'estate del 2010. Ho pensato che fosse importante avere un luogo dove poter promuovere quei libri che di solito difficilmente si trovano in libreria e anche se ci sono vengono spesso relegati in un angolino. Sì, perchè gli scrittori esordienti, e ce ne sono tanti, spesso, se pubblicano con case editrici minori (che non sono generalmente supportate da distributori di livello) trovano difficoltà a farsi conoscere. 
In questi tre anni di attività del blog ho letto molti libri che meritano senza dubbio l'attenzione di un vasto pubblico.
Accanto al supporto per chi scrive, TuttoSuiLibri BLOG ha proposto in questi anni anche recensioni e interviste a scrittori affermati o emergenti, cercando di offrire al lettore una scelta più ampia di letture, senza penalizzare alcun genere letterario.

Mi sono dilungata anche troppo... :)
 


Sono molto contenta di annunciare la costituzione di TuttoSuiLibri Associazione Culturale
, nata  dalla volontà dei suoi soci fondatori di creare una realtà concreta in cui esprimere la passione per la scrittura e la lettura.


Come per il blog letterario, il fine dell’Associazione è quello di favorire tutto ciò che ha a che fare con la lettura, con l'obiettivo di sostenere e promuovere i libri e gli scrittori esordienti ed emergenti italiani, con particolare attenzione a quelli del Friuli Venezia Giulia. Inoltre, essendo quest’ultima una regione di confine, è parso naturale estendere le iniziative anche agli scrittori oltre confine, dando all'Associazione un carattere transfrontaliero, con lo scopo di stringere affiliazioni sulla base di obiettivi comuni.  

La passione per la scrittura, la lettura e la volontà di diffonderla sul territorio è ciò che ha unito i soci fondatori dell'Associazione: Irene Pecikar, Diego Zabot, Caterina Falchi, Cristina Marassi, Katia Serafini e Margherita Sgorbissa.

In programma ci sono numerose attività e proposte per chiunque vorrà associarsi: promozione di concorsi a premi, servizio di editing, sostegno per la pubblicazione in cartaceo e in digitale, organizzazione di presentazioni, corsi di scrittura, gruppi di lettura, creazione di antologie. Incontri con gli autori locali, nazionali e internazionali, workshop su tematiche relative al mondo della letteratura e della cultura, meeting con personalità del mondo letterario. 

TuttoSuiLibri Associazione Culturale apre quindi le sue porte a chiunque condivida gli stessi interessi - sia che siate voi dei attenti e appassionati lettori, sia che abbiate la vena creativa dello scrittore o un sogno ancora chiuso nel cassetto - con l'obiettivo di creare un punto di riferimento e di sostengo, in modo particolare per gli scrittori emergenti, ma anche per chi semplicemente ama il mondo dei libri, della cultura e della lettura.
VI ASPETTIAMO ALLE 18,30 
AL Caffé Letterario 
all'interno della BIBLIOTECA CIVICA DI MONFALCONE (GO)


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...