sabato 4 aprile 2015

Vincenzo Marega - Sulle cose che cambiano (Garbo, la biografia ufficiale)

A metà degli anni ottanta io ero una sognatrice adolescente (o un'adolescente sognatrice?)  e ascoltavo un sacco di musica.
La produzione musicale di quel periodo era fervida, di carne al fuoco ce n'era parecchia.
Penso di non ricordare nessun altro periodo così ricco e pieno di artisti, cantanti e stili diversi fra loro.
Tra i cantanti che seguivo c'era un ragazzone magro magro con una voce molto particolare che si faceva chiamare Garbo e che ebbe la fortuna di fare una carriera musicale notevole e sopra le righe rispetto a tanti altri suoi colleghi.
Un artista vero, un artista che fa ancora oggi della comunicazione attraverso la musica il suo punto forte e fondamentale.

Ho avuto la fortuna di ascoltare e conoscere Garbo qualche giorno fa, durante la presentazione della sua biografia ufficiale scritta da un giovane autore friulano, Vincenzo Marega e ovviamente mi sono portata a casa una copia della biografia che ho il piacere di segnalarvi.

In uscita in tutta Italia il 29 aprile

Vincenzo Marega
Sulle cose che cambiano
Garbo, la biografia ufficiale


Titolo: Sulle cose che cambiano - Garbo, la biografia ufficiale
Autore: Vincenzo Marega
Editore: Crac Edizioni
Pagine: 190


Dopo Con Garbo, libro con il quale Michele Monina ha omaggiato l’artista lombardo e la generazione cresciuta con le sue canzoni, continua la collaborazione tra crac edizioni e Renato Abate aka Garbo con Sulle cose che cambiano, libro in cui – per mezzo della penna di Vincenzo Marega – si ripercorre l’intera carriera dell’artista, da quando era semplicemente “Renatino” e incontrava il mondo della musica componendo le prime canzoni fino all’ultimo album Fine realizzato insieme a Luca Urbani.
Un libro ricco di storie, incontri, ricordi, musica che ci porta direttamente nelle stanze delle più importanti major della discografia italiana, ai Sanremo di Pippo Baudo, ai Festivalbar di Vittorio Salvetti, ai Mr Fantasy di Carlo Massarini, fino ai contesti più underground e indipendenti che prendono forma e sostanza con l’etichetta Discipline (un omaggio ai King Krimson).
Tutti i dischi, le collaborazioni, i video clip sono analizzati dalla voce narrante di Garbo “riferita” dalla scrittura di Marega in un racconto attraverso il quale scorre la vita di un artista e il mondo dei suoi ascoltatori. Arricchito da decine di QR Code che permettono di vivere la narrazione rimandando ad altrettanti brani multimediali, il libro è la testimonianza di un’epoca in cui le cose cambiano veloci.
L'autore
Vincenzo Marega è nato nel 1967 a Cormons (GO). Nella sua carriera artistica è stato bassista, cantante e autore di canzoni in varie formazioni italiane, in seguito si è dedicato alla pittura con all’attivo oltre cinquanta esposizioni in Italia e all’estero. 
Nel 2011 ha fondato la casa di produzione cinematografica Bisiafilm nella quale riveste il ruolo di direttore artistico e produttore e per la quale ha realizzato vari documentari e lungometraggi. 
Per questa sua attività gli è stato conferito nel 2015 il Premio Enzo Biagi per la qualità nella produzione cinema fiction. 
Questo libro è la sua seconda opera letteraria dopo il romanzo Sexy Shop.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...