venerdì 10 luglio 2015

RECENSIONE: "Splendido come il sole di Tulum" di Federica D'Ascani - Rizzoli Youfeel


Titolo: Splendido come il sole di Tulum
Autore: Federica D'Ascani
Editore: Rizzoli
Collana: YouFeel Only Digital
Pagine: 100
Prezzo: euro 2,49
Mood: Emozionante



Quando l’amore è senza confini è destinato a splendere alla luce del sole.

Fanny attende trepidante il momento del fatidico sì. Abbandonata appena nata e cresciuta senza affetti, ha finalmente la possibilità di essere felice e costruirsi una famiglia. Ma il matrimonio non si fa: Carlo, lo sposo, la lascia sull’altare e scardina ogni certezza costruita fino a quel momento. In pochi minuti, senza pensare troppo alle conseguenze e per non morire di dolore, Fanny decide di partire lo stesso per il Messico, meta del viaggio di nozze, chiedendo al suo grande amico Davide di accompagnarla. Non sa che lui aveva già pronte le valigie per fuggire dall'Italia e da una vita di solitudine affettiva, specialmente dopo il suo outing che lo aveva definitivamente allontanato da un padre bigotto e omofobo. Il viaggio spinge Fanny e Davide a iniziare un percorso interiore alla riscoperta di loro stessi. Alejandro e Rafael, due animatori del villaggio, sembrano incarnare le paure e le speranze di entrambi. Insieme a loro, Fanny e Davide capiranno davvero quali sono i loro sogni per il futuro. E l'amore li travolgerà, inaspettato, caldo e splendido come il sole di Tulum.
Una doppia storia d’amore che procede su due binari paralleli e diversi, con la forza che solo l’amore vero sa dare.


Recensione a cura di Irene Pecikar

Splendido e solare questo romanzo breve. Sì, proprio come il sole di Tulum. Luogo che, tra parentesi, mi piacerebbe raggiungere al più presto e non solo per i bei manz... ehm, ragazzi che si incontrano, ma proprio per l'atmosfera molto positiva che si respira. Brava D'Ascani, ora chi mi paga la vacanza?

Battute a parte, la storia fila che è un piacere. La scrittura è fluida, i dialoghi e i personaggi sono credibili. Certo, alcune coincidenze sono davvero delle botte di... fortuna, come i colpi di fulmine, ma lo ripeto, Tulum deve essere un posto magico, ne sono certa. Non mancano i colpi di scena, e sono davvero del tutto inaspettati. Fanny è una ragazza con un passato di sofferenza, ma è pronta a prendersi la sua rivincita, e alla grande. E poi c'è Davide, il suo migliore amico e la sua famiglia, aggiungerei. E anche lui ha il suo bagaglio di dolore. Li lega un'amicizia autentica. Su questo mi soffermo. L'amicizia. Per me conta moltissimo, parlo di quella vera, profonda che non cede davanti a niente. Dove non mancano mai la sincerità e l'appoggio, certo ogni tanto ci possono essere delle cose non dette, subito, ma sono una goccia del mare immenso di questo sentimento di cui spesso si parla non conoscendolo affatto. Ebbene, Fanny e Davide potrebbero essere eletti a simbolo dell'amicizia. Ora non mi voglio addentrare nei particolari, il motivo lo scoprirete leggendo il romanzo. Allo stesso modo scoprite le bellezze di Tulum. Come non rimanere affascinate davanti al corpo statuario di Rafael e non prendere un coccolone dopo essersi sorrette appoggiando accidentalmente le mani sul marmoreo petto di Alejandro? Il fascino latino ha un suo perché, non c'è che dire. Anche se potrebbe esserci di più... Ma può una vacanza col proprio migliore amico (o amica) fare incontrare davvero l'amore o sarà solo una cotta che dura il tempo del soggiorno in un posto paradisiaco? Resta a voi scoprirlo. 

Su, su, non state morendo dalla curiosità? Complimenti all'autrice. Un romanzo che vi farà trascorrere un piacevole momento di svago romantico e appassionato che consiglio vivamente. Soprattutto a chi è libero da pregiudizi, ma anche a chi ne ha perché per cambiare idea c'è sempre tempo...

2 commenti:

  1. Mi sono resa conto solo ora di non aver commentato questa splendida recensione, pur avendola diffusa nel mondo, orgogliosissima! Grazie mille, davvero, Stupende parole da una stupenda persona.

    RispondiElimina

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...