sabato 30 maggio 2015

Rosaria M.Notarsanto - Le mani diverse

 Cari lettori,
vi segnaliamo oggi il primo lavoro di Rosaria, giovane autrice aretina.

Una storia drammatica ma venata di ottimismo, personaggi reali e credibili, una bella storia non solo per leggere qualcosa di ben scritto ma anche per pensare. Bella l'idea di suddividere il racconto in capitoli non lunghi e l'ambientazione, che l'autrice dimostra di conoscere bene. 
Un esordio promettente
Recensione Amazon



Titolo: Le mani diverse
Autore: Rosaria M. Notarsanto
Pagine: 222



Gerard e Margaret: una vacanza natalizia, indimenticabile, nei mari del sud. Poi il destino. Ora che Gerard è morto, Margaret è rimasta sola con i suoi ricordi, sola in una Londra livida e distante. Sul suo viso e sul suo corpo sono ancora visibili i segni terribili della tragedia che li ha separati per sempre. Chi potrà ridarle la gioia e la voglia di vivere? L’incontro con Marco, un affermato chirurgo italiano che opera a Londra, cambierà una volta per tutte le loro vite. Sarà proprio lui, così incapace di amare una sola donna, a restituirle la fiducia in se stessa e a farla sentire di nuovo attraente e interessante. E sarà lei, così vulnerabile, a consentirgli di ritrovare quella serenità e quell’equilibrio che gli erano sempre mancati. Il loro sarà un affetto particolare, pervaso di intimi accordi, quasi predestinato. Le mani diverse è un sorprendente inno alla vita, al coraggio di ricominciare a vivere tutto declinato al femminile, un romanzo popolato di personaggi veri e di sentimenti tangibili, un racconto autentico e originale come la vita quotidiana di ogni essere umano sensibile.



L'autrice
 

Rosaria M. Notarsanto è nata nel 1980 e ha frequentato l’Accademia di Belle Arti. Vive e lavora ad Arezzo. Questo è il suo primo romanzo.

Un bel romanzo, struggente a tratti, sa rendere bene ciò che i protagonisti avvertono durante le loro vicissitudini. Il dolore che potrebbe colpire ognuno di noi è avvicinato e raccontato con delicatezza ma senza troppa retorica e l'ambientazione chiude un cerchio ben disegnato. Bello. Seguirò certamente anche il prossimo!

 
Un libro vero nella trama e nei personaggi, con una storia familiare affiancata a un amore impossibile che poi si rivela la chiave di soluzione dei problemi dei protagonisti. Riuscita l'ambientazione che spazia dalle isole indonesiane a Londra fino all'Italia. Una lettura utile e a tratti capace di raccontare con sincerità accadimenti imprevedibili ma non per questo non reali. La protagonista è una bella figura di donna moderna e ottimista, che sa reagire alle difficoltà come solo alcune donne sanno fare. Una lettura utile che mi ha sorpreso.


Guardate la copertina e lasciatevi suggestionare. Quasi sicuramente ritroverete compiute nel romanzo le sensazioni ricevute da questa bella immagine. Una storia ben scritta e ben strutturata. Avvincente, profonda, drammatica e ottimista. Reali i personaggi, e le vicende. Valorizzanti le ambientazioni. Vi emozionerà.
Per essere il romanzo d'esordio, proprio niente male.




venerdì 29 maggio 2015

Andrea Giachè - Stupide stelle

Stefania non era amata da sua madre, non era amata da suo padre. Aveva solo un amico, Tommy, che ogni giorno rischiava la vita per difendere la città. L’aveva cresciuta una cavalla e l’aveva salvata un ansiolitico. Aveva una spacciatrice, un tempo amica, ma ora distante. Aveva intorno persone che non sopportava. Lo status quo regnava sul creato, e lei ci si era rassegnata. Ma grazie a coloro che amava, Stefania restava in piedi. Trovava sempre un’occasione per ridere. Aveva diciassette anni e questa era la sua vita. Questa era la sua idea di felicità.

Stupide stelle, capitolo 2

 

Per gli amanti del genere urban fantasy, il romanzo di un giovane scrittore esordiente

 

Andrea Giachè
Stupide stelle


Titolo: Stupide stelle
Autore: Andrea Giachè
Editore: Narcissus (self publishing)
Pagine: 338
 
Stefania è una diciassettenne rassegnata all’idea che nulla cambierà mai. 
La sua Italia è grigia, appariscente, costosa. È un’ Italia di famiglie ferite, di licei che non funzionano, di lavori in nero. 
Se Stefania non crolla è grazie ai suoi insoliti amici: un ansiolitico, un cavallo e Tommy, l’auto-proclamato protettore della città. 
Ma la vita è davvero «così e basta»? 
Il Diavolo, chissà come, giunge a Spondai per rubarle il libero arbitrio. 
Senza, Stefania non può più prendere nemmeno la decisione più elementare. Eppure, se non vorrà perdere tutto ciò che ama, dovrà cercare un modo per recuperarlo. 
Ma come fare?
Stupide Stelle è una toccante e divertente avventura nella magia, nel mistero e nei meandri dell’animo umano: il racconto di come si può trovare la luce anche nelle tenebre.


 
L'autore
Andrea Giachè nasce a Loreto nel 1988 e abita da sempre a Porto Recanati. Sin da piccolo coltiva la passione per la scrittura. 
Durante il liceo si improvvisa giornalista sportivo e per anni racconta la Formula 1 sul web. Nel 2008 le sue abilità divulgative gli regalano un posto come telecronista a Cartapiù La7. 
È appassionato di automobilismo, di astronomia e di mitologia.

giovedì 21 maggio 2015

#YouFeel Rizzoli - LE NUOVE USCITE DI MAGGIO!!

Il progetto di editoria al femminile #YouFeel di Rizzoli è attivo più che mai!

Da oggi, 21 maggio, sono disponibili altri quattro titoli per altrettanti mood.

E tu, che mood sceglierai questa volta?


Mood Romantico

di Irene Pecikar
Amore, Parigi e un gelato al pistacchio

 
E se non vissero tutti felici e contenti?

L’amore è guardare un film romantico mangiando un gelato al pistacchio ricoperto di nutella con una spruzzata abbondante di panna. È questo che pensa Samantha, certa che un buon gelato possa risolvere ogni cosa e che Parigi non sia affatto la città dell’amore. Samy di storie ne ha avute, e tutte l’hanno delusa. Ma se un giorno incontrasse il ragazzo di cui era innamorata al liceo e lui iniziasse a corteggiarla? E se Lorenzo, il suo migliore amico, fosse invece certo che cedere alla sua vecchia fiamma sia l’errore più grave che Samy possa fare? Come si può capire qual è la strada giusta da percorrere per trovare il proprio lieto fine?
Tra yoga, training autogeno e i consigli di un prezioso guru milanese, una mamma invadente, una cugina insopportabile e un ritorno di fiamma, si snoda una storia d’amore e di amicizia farcita di romanticismo per un buonumore assicurato.



Mood Ironico

di Sofia Laguardia
Quattro amiche e una notte d'estate



«Troppo amore! Troppo amore!» 


Marta, Maria Carla, Simona e Veronica sono trentenni molto diverse fra loro che spesso litigano, non si capiscono, si rinfacciano errori e mancanze, e si vogliono un bene dell’anima. Così quando Simona, in trasferta di lavoro a Parigi, telefona disperata perché ha scoperto che il suo capo, con cui ha una relazione, non ha intenzione di lasciare la moglie e anzi l’ha invitata in Francia con loro, le altre tre non esitano un istante e la raggiungono per impedirle di commettere una sciocchezza. Perché si sa l’affetto tra amiche emerge nel momento del bisogno. E non ci sono malumori o progetti andati in fumo che possano impedirlo. Così quella che doveva essere una missione pericolosa si trasforma presto in un’avventura entusiasmante. Da ricordare e da raccontare.
Amori non corrisposti, fidanzati troppo seri e spasimanti troppo giovani, risate, lacrime e chiacchiere notturne. Un romanzo che intreccia l’amicizia al femminile all’ironia, da consigliare rigorosamente alle migliori amiche.




Mood Erotico

di Sissi Drake
Quanto costano i tuoi desideri
   



Non c’è prezzo per resistere alla passione


Morgaine è una musicista scozzese dal talento eccezionale che sembra riversare ogni goccia di passione nel suo violoncello: non appena smette di suonare, si trasforma in una ragazza algida e scostante con chiunque. È l’unico modo che ha trovato per reagire al padre opprimente, che ora vuole imporle un matrimonio di interesse. Per sfuggire a questo destino Morgaine affitta un professionista, un gigolò, che dovrà recitare il ruolo del suo fidanzato per un lungo weekend nella villa di famiglia in un’isola delle Ebridi. Lucas non ha problemi, è abituato alle situazioni più strane, ma presto si accorge che quella dama di ghiaccio in grado di incantare gli angeli con il suono del suo strumento lo confonde. Tra le coste ventose di Islay e il colore ambrato del suo whisky, Morgaine e Lucas scopriranno che al di là del gelo può nascondersi un universo di fuoco. Ma quando il loro segreto verrà alla luce, avranno la forza di inseguire i loro desideri?

Dall’autrice di “Solo una questione di prezzo” e “Prova a lasciarti andare”, un’altra storia di passione ed erotismo travolgente.


Mood Emozionante

di S.M. May
Addio è solo una parola






Mai guardare il mondo dall’alto senza toccarlo.

Dopo anni trascorsi a lavorare in un piccolo studio legale di Colonia, nella vana speranza di diventarne socia, l'avvocatessa Maira Puhl non può immaginare quale grossa sorpresa il destino abbia in serbo per lei. Manfred Stein, il socio anziano di uno dei principali studi della città, la convoca per farle un’offerta irrinunciabile: le cederà parte delle quote se lei in cambio collaborerà con suo figlio e lo convincerà a riprendere il suo vecchio ruolo. Lukas Stein era una giovane promessa del foro, prima di rimanere gravemente ferito in un incidente, e da due anni rifiuta di uscire di casa e di affrontare impegni e responsabilità. Maira accetta la sfida e giorno dopo giorno inizia a confrontarsi e a collaborare con Lukas. Un uomo ricco, arrogante e pieno di cicatrici, e una donna pratica, ambiziosa e indurita dal lavoro. Entrambi convinti di non avere più spazio per quella debolezza chiamata amore.
Un romanzo di cadute e risalite, di promesse infrante e sentimenti che non è possibile mettere a tacere. Un racconto che tiene incollati fino alla sentenza finale.

 

 


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...