sabato 13 agosto 2016

Recensione: DA QUANDO NON CI SEI di ANOUSKA KNIGHT


Titolo: Da quando non ci sei
Autrice: Anouska Knight
Editore: Harlequin Mondadori, ora HarperCollins
Pagine: 350
Sinossi: Holly lavora in una pasticceria, chi meglio di lei potrebbe sapere che la vita è fatta a strati, proprio come una ricca torta? Ma a quanto pare non lo sa, e dopo la morte del marito si è rifugiata in una serena e pacata quotidianità, dedicandosi solo alla sorella e ai dolci. Finché un giorno, consegnando una torta, incontra l'enigmatico Ciaran Argyll. Le loro vite sono agli antipodi, ma l'attrazione non bada a certi dettagli. Lui le commissiona i dolci per una festa elegante che darà a casa propria, e Holly e il suo socio sono invitati, per poter incontrare un'altra cliente, interessata a ingaggiarli. Ciaran e Holly a quanto pare non riescono a stare lontani, nonostante i tabloid e un passato ingombrante per entrambi. Ma in fondo si può stare bene insieme anche se si è diversi come la panna e il cioccolato.
 
Recensione a cura di Stefania Scarano:
Holly è una giovanissima vedova inglese, ha una pasticceria in cui lavora con il fidato Jesse, un cane enorme di nome Dave e una sorella molto incinta, Martha.

A parte questo, i suoi genitori si sono trasferiti in Spagna e non frequenta nessuno da quando ha perso il suo adorato marito Charlie.

Charlie e Holly avevano il sogno di una casa ecologica, lui è andato via troppo presto e così la casa è rimasta incompiuta, nonostante le insistenti proposte d'aiuto di Martha.

La vita di Holly, tranquilla e oserei dire monotona, viene sconvolta a partire da una torta davvero particolare che le viene commissionata. La consegna è particolare a sua volta e le da l'occasione di conoscere Ciaran Argyll, l'erede di un impero nel settore delle costruzioni.

Ciaran ha la fama di playboy, Holly detesta i tipi viziati e snob per cui in principio non lo sopporta seppure lo trovi molto attraente.

Scavando nei rispettivi animi, i due scoprono di avere in comune molto più di quanto non sembri e, seppur con calma, fanno scintille. Peccato le incomprensioni siano infinite, in particolare è Holly quella che non si fida e ahimè non lascia a Ciaran il beneficio del dubbio! Riusciranno i due a viaggiare sulla stessa lunghezza d'onda? Leggete il libro per scoprirlo.

Alla fine ero felice e triste allo stesso momento, avrei voluto durasse di più! Chissà, magari potrebbe esserci un seguito, lo leggerei con piacere.

Una perfetta lettura da spiaggia per questo periodo!

2 commenti:

  1. Salve sono un lettore di ogni tipo di romanzo tranne quelli d' amore, ho l' intenzione di acquistare questo libro, però non vorrei rimanerne insoddisfatto, ultimamente infatti mi stanno passando sotto gli occhi dei libri veramente noiosi senza trasmettere emozioni e quindi non vorrei leggere un libro noioso . E' proprio per questo motivo che sono qui a chiederti se questo libro è stato, almeno per te, interessante ed emozionante .
    Grazie e arrivederci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una storia piacevole, non un classico romanzo d'amore. La protagonista è in bilico tra l'amore della sua vita, ormai perduto, e quello nuovo e diverso che sta sbocciando nonostante le proprie resistenze.

      Elimina

Lascia un commento, ne siamo lieti. Ricordati di adottare sempre un linguaggio civile e appropriato.
NO SPAM!
Lo staff di Tuttosuilibri.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...